di quel poco e del niente

di quel poco e del niente è uno spettacolo teatrale che la Compagnia Oltremura, composta da attrici detenute dell’Istituto penitenziario Pagliarelli di Palermo, ha portato in scena al Teatro Stabile Biondo di Palermo l’1 giugno 2017.

di quel poco e del niente

Lo spettacolo, liberamente ispirato a “Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estès, fonde realtà e finzione scenica per raccontare storie di rinascita, di ricerca d’identità e di riscoperta della femminilità.

SINOSSI

Una donna gioca nella propria stanza con l’immaginazione, che ha la forza di ricostruire e di ricontattare l’essenza, mentre la realtà inesorabilmente irrompe, ammonendo e ammutolendo. Cosa accade stando fermi? Cosa nasce nel silenzio? Cosa è possibile vedere nel buio?

Compagnia Oltremura

Regia: Claudia Calcagnile
Aiuto regia: Gabriella D’Anci, Marcella Vaccarino
Trucco e fotografia: Francesco Paolo Catalano
Costumi: Concetta Chillemi
Musiche dal vivo: Gaia Quirini
Disegno luci: Gabriele Gugliara
Grafica: Alessia De Michele
Ufficio stampa: Lucia Bordonaro

SOCIAL

Facebook
Instagram
YouTube

RASSEGNA STAMPA

ANSA.it
BALARM
BOLOGNAINFORMA
detenzioni.eu
Giornale Di Sicilia
Giustizia Newsonline – Donne in carcere: quando il teatro è “necessario”
il gazzettino di sicilia
IlSicilia.it
ilsitodiSicilia
la Repubblica.it
la Repubblica Palermo.it
LA SICILIA
meridionenews
mezzocielo.it
primaradio
SICILIAINFORMAZIONI
SICILIAUNONEWS
TRM Web.it

Annunci

Shopping Bag

Abbiamo realizzato le Shopping Bag Oltremura_lab con la finalità di sostenere il nostro laboratorio di teatro rivolto alle donne detenute dell’Istituto penitenziario Antonio Lorusso (ex Pagliarelli) di Palermo.

DOVE ACQUISTARE LA SHOPPING BAG?

La Shopping Bag Oltremura_lab è in cotone ed esiste in due colori, rossa e colore grezzo.

Ringraziamenti

Immagine: Valentina Pellitteri
Grafica: Lele Snorky
Serigrafia: Ru.Di

DONAZIONI

Codice Iban: IT36L0335901600100000147265
Intestazione del conto corrente: Associazione Mosaico
Nome della banca: Banca Prossima

Grazie!